CHIRURGIA SENOLOGICA

Chirurgia Generale e Specialistica

L’ARMA PIÙ EFFICACE IN CASO DI TUMORE AL SENO

Esistono diversi tipi di interventi di chirurgia senologica che trovano indicazione a seconda della condizione patologica di ogni singola donna.

Prima di arrivare in sala operatoria il chirurgo discute i particolari di ogni paziente in un incontro multidisciplinare con i colleghi radiologi, oncologi, patologi, genetisti e psicologi; solo quando tutto il quadro della malattia è completo e l’obiettivo ben precisato, considerando anche i desideri e le necessità della paziente, si può procedere all’intervento, che sarà sempre “su misura” cioè personalizzato.

Lo scopo è quello di rimuovere il tessuto malato, indipendentemente dallo stadio.

Esistono due tipologie di trattamento chirurgico:

  • chirurgia conservativa (tumorectomia o quadrantectomia)
  • chirurgia demolitiva (mastectomia)

 

Chirurgia senologica

  • trattamenti conservativi sia della mammella che del cavo ascellare
    biopsia del linfonodo sentinella
  • biopsie radioguidate

 

Chirurgia radicale

Ove necessario con ricostruzione immediata o differita in collaborazione con il chirurgo plastico consente da un lato di estendere le indicazioni della chirurgia conservativa e al contempo migliorare i risultati estetici.

INTERVENTI E TRATTAMENTI

Richiedi Informazioni

  • Per le richieste di informazioni relativamente ai servizi di CHIRURGIA SENOLOGICA, è possibile compilare senza impegno il seguente form indicando le preferenze di orario per essere ricontattati ai recapiti forniti.

    *Campi Obbligatori

  • Informazioni di Contatto

  • Preferenze Telefonata Operatore

  • Note e Privacy

  • Si prega di inserire nel seguente riquadro eventuali note aggiuntive o indicazioni sulla prestazione che si desidera prenotare